Attività
Image 1

Cassa Rurale Alto Garda

Dopo le fatiche della scorsa estate, ed il nuovo importante traguardo raggiunto, l'orchestra è pronta a ricominciare con la stagione concertistica 2018.

I concerti ad oggi confermati sono i seguenti:

- domenica 4 marzo - concerto cameristico a Rovereto, presso Sala Filarmonica, ore 16.00

- sabato 10 marzo - concerto a Palazzolo sull'Oglio, presso Casa della Musica - P.zza Dante Alighieri 2, ore 20.30

- giovedì 10 maggio - concerto a Rovereto, presso il Teatro Zandonai, ore 20.30, nell'ambito della 91° Adunata Nazionale Alpini

- venerdì 13 luglio - concerto a Salò, presso Piazza Duomo, ore 21.00

- sabato 21 luglio - concerto ad Arzignano, Villa Brusarosco, ore 20.45

- sabato 25 agosto - concerto a Montecalvo Versiggia, Sagrato dell Chiesa Parrocchiale, ore 21.15

- sabato 15 settembre - concerto a Rovereto, Piazza San Marco, ore 17.30

- sabato 17 novembre - concerto a Rovereto, Teatro Zandonai, ore 20.30

- sabato 8 dicembre - concerto a Rovereto, presso il Teatro Zandonai, ore 17.00


Ed altri sono in attesa di conferma, e saranno segnalati con la massima tempestività.

Vi aspettiamo!

L’avventura cominciò ben dodici anni fa, quando per la prima volta il maestro Andrea Loss propose ai suoi giovani musicisti di prendere parte al World Music Contest di Kerkrade. Allora si trattava di affrontare la terza categoria ed il risultato finale fu sorprendente ed inaspettato: arrivò la prima medaglia d’oro, che diede l’impulso all’orchestra roveretana per crescere, affrontare sempre nuove sfide e nuovi repertori.
Quattro anni dopo, nuova partecipazione, questa volta in seconda categoria: altro successo e un punteggio incredibile, di ben 94.32 punti su 100. Nel 2013 conseguenza logica l’iscrizione alla prima categoria e di nuovo una medaglia d’oro. A questo punto la scalata verso l’Olimpo delle orchestre di fiati sembrava concluso, perché più in alto restava solo la categoria riservata ai mostri sacri, un livello musicale e tecnico quasi
irraggiungibile, riservato a realtà musicali strepitose. E soprattutto al gradino successivo si accede esclusivamente su invito formale da parte della direzione artistica del concorso.
Nel frattempo però il percorso artistico della Rovereto Wind Orchestra è proseguito e ha visto traguardi lusinghieri: il concerto di chiusura al festival MidEurope di Schladming, la registrazione del CD con il tubista Alessandro Fossi, l’esecuzione della prima italiana della Sinfonia “The Archangels” di Franco Cesarini.
E un bel giorno, inaspettato, l’invito a partecipare al concorso mondiale in “Concert Division”. Sei mesi di studio, un brano scritto appositamente da Luciano Feliciani per questa occasione, e il momento per tornare per la quarta volta in Olanda che arriva in un baleno. Lo spirito con cui si affronta questa nuova sfida è forse differente rispetto al passato; rimane la voglia di dare il massimo e di dimostrare quanto si vale, ma con la consapevolezza che l’invito nella categoria più alta è già un traguardo inimmaginabile.
L’emozione nel mettere piede su quel palco è sempre intensa, di fronte ad un pubblico pagante attento e qualificato ed una giuria prestigiosa, formata da nomi illustri del panorama musicale internazionale.
Pur essendo in diretta competizione con orchestre di fiati del calibro di Maastricht, Baden-Württemberg, Buñol (nomi che mettono la pelle d’oca a chiunque se ne intenda), l’esecuzione della Rovereto Wind Orchestra viene valutata con 85/100 dalla giuria, che le assegna la medaglia d’oro.

La quarta medaglia d’oro al WMC per questa prestigiosa formazione roveretana.

Anche questa volta la sapiente bacchetta del maestro Loss, le sue indiscusse doti artistiche e le centinaia di ore dedicate alla preparazione dei brani, hanno dato i
loro frutti.
L’orchestra, ed in particolare il suo vulcanico presidente Valentino Chiasera, desiderano ringraziare in particolar modo il Comune di Rovereto, la Provincia Autonoma di Trento, la Regione Trentino-Alto Adige, il Consorzio BIM Adige e la Cassa Rurale Alto Garda per aver reso possibile questa onerosa trasferta.

Medaglia WMC 2017Orchestra

 

Mentre fervono i preparativi per la partecipazione al World Music Contest di Kerkrade di fine luglio, l'orchestra sta organizzando la consueta stagione estiva, aperta il 2 giugno con il Gran Galà Lirico - Sinfonico ad Arena Po (PV), in collaborazione con il Festival Ultrapadum.

I prossimi impegni saranno:

- 1 luglio, Rovereto (TN) presso Piazza della Pace, ore 20.30
- 13 luglio, Peschiera del Garda (VR), Piazza San Marco (fronte municipio), ore 21.00
- 15 luglio, Innsbruck, Palazzo Imperiale, ore 21.00
- 16 luglio, Rodengo Saiano (BS), Abbazia Olivetana di San Nicola, ore 20.45. Concerto con la partecipazione straordinaria del Maestro Alessandro Fossi.
- 21 luglio, Montalto Pavese (PV), ore 21.00
- 30 luglio, Kerkrade (Olanda), Rodahal, ore 13.00. Partecipazione al World Music Contest in Concert Division.
- 22 agosto, Rovereto (TN), presso Piazzale Caduti sul Lavoro, ore 20.30

A tutti i nostri concerti avrete l'occasione di richiedere le ricompense Eppela, qualora concordata la consegna in questa maniera, oppure di cogliere l'occasione per ampliare la vostra collezione dei nostri CD, aiutandoci a coprire parte delle ingenti spese che dovremo affrontare per il nostro viaggio in Olanda.

Vi aspettiamo!

La data della partenza della nostra orchestra per il concorso mondiale WMC Kerkrade 2017 si avvicina, ed è con grande piacere che pubblichiamo il libretto di sala del concerto di domenica 30 luglio p.v.

Grazie a tutti i nostri sostenitori ed amici, non vediamo l'ora di spedire le cartoline ed i CD della nostra esibizione al Rodahal!

LIBRETTO WMC 2017

Col raggiungimento del traguardo di Eppela, un grosso passo è stato fatto per aiutarci a coprire le ingenti spese per la partecipazione al WMC 2017.

È doveroso un ringraziamento a tutte le persone generose che ci hanno aiutato ad arrivare a questo punto, e precisamente:

Alberto Pozza, Alessia Lombardi, Alfredo Cangelosi, Anna Righetto, Antonio Gallello, Corrado Vezzaro, Cristina Bisoffi, Donna Letizia Costa, Ethan Debattisti, Filippo Drago, Giorgia  Filagrana, Giovanni Bertini, Irene Costantino, Luisa Mirella Tezza, Marco Bartolomei, Nicoletta Neri, Paolo Marangon, Samuele  Faini, Stefano Grigoletti, Tiziana Cumer, Valentino Proietti
Alberto Tondi, Alessandro Fossi, Alfeo Moser, Andrea Franceschelli, Andrea Licata, Associazione Musicale "G.Pacini", Claudio Manca, Elaine Cole, Elena Santoni, Floriano Simoncelli, Franco Delli Guanti, Gianna Bazzana, Luca Benucci, Luca Dossi, Maria Vivaldelli, Matteo Zendron, Maurizio Tomazzoni, Michele Vivaldelli, Renzo Raffaelli, Walter Moser
Alberto Striolo, Alfonso Cantafio, Federica Chiasera, Glenys Price, Rob Luscombe, Stefano Avezzù
Alessandro Monorchio, Alfio Platania, Andrea Candela, Andrea Peroni, Daniele Accossato, David Gregoroni, Davide Vitanza
Filippo Cangiamila, Francesca Gaudino, Gabriele  Deimichei, Giacomo Gerosa, Gianluca Sturniolo, Giorgio Cannistrà
Giorgio Sartori, Giuseppe Sottosanti, Laura Zattra, Marco Civettini, Mauro Borgo, Michele Chiodega, Oriana Cescatti
Petr Slavík, Rolling Robbie, Samuele Diquigiovanni, Valentino Di Cianni, Veronica Pederzolli
Alessandra Zonellini, Alessia Emanuelli, Astrid Ellen Zimmer, Andrea Loss, Antonio  Petrillo, Bernardino Zanetti, Carlo Raspadori, Cristina Moser, Dario Refatti, Dave Price, Davide Spada, Elena Amiotti, Enrico Tiso, Francesco Pelz, Lorenzo Chizzola, Luciana Azzolini, Marco Regosa, Maria Serenella Rivetta, Mario Martinoli, Massimo Ferrazza, Paolo Belotti, Rita Andreatta, Roberto Cacciapaglia, Samuele Moser, Silvia Fantinato, Valentino Chiasera

A tutti voi vanno i ringraziamenti da parte di tutta la Rovereto Wind Orchestra, e dopo Pasqua inizieranno le prime spedizioni dei premi di Eppela: per qualsiasi richiesta, precisazione o chiarimento potete scrivere sempre a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.