Attività
Image 1

Cassa Rurale Alto Garda

La Rovereto Wind Orchestra, ospite per la prima volta dell’Opera di Firenze, esegue, in prima assoluta, Maggio Fanfare del friulano Paolo Frizzarin, brano vincitore del I Premio Nazionale di Composizione “Musica nella città” bandito dall’Anbima e dal Maggio Musicale Fiorentino, e la grandiosa Sinfonia Gli Arcangeli dello svizzero Franco Cesarini, ispirata dai grandi messaggeri divini: Gabriele, Raffaele, Michele e Uriele, l’arcangelo “dimenticato” dopo il Concilio di Trento del 1545. Completano il programma una rarità di Ottorino Respighi, la Ballata per banda Huntingtower, composta nel 1932 durante un viaggio negli Stati Uniti e dedicata a Edwin Goldman, patron della New York Military Band e celebre direttore, pianista e compositore americano, e quindi Orient et Occident, una sfavillante marcia sinfonica scritta nel 1869 da Camille Saint-Saëns.

 

In collaborazione con Anbima

Programma

Paolo Frizzarin
Maggio Fanfare, prima esecuzione assoluta

Franco Cesarini
Sinfonia n. 1 op. 50 Gli Arcangeli, prima esecuzione assoluta

Ottorino Respighi
Huntingtower, Ballad for Band

Camille Saint-Saëns
Orient et Occident, op. 25
Dirige il Maestro Andrea Loss

 
OperaFirenze

La Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, in occasione della Giornata della Memoria, propone uno spettacolo di grande impatto storico ed emotivo.
La Rovereto Wind Orchestra eseguirà, infatti, 3 brani musicali tra cui in anteprima italiana una composizione musicale di Otto M. SCHWARZ intitolata “The Story of Anne Frank 1929-1945”, un brano molto articolato e di grande impatto scenografico che ricostruisce la storia della giovane Anna attraverso varie sequenze musicali, che sarà diretto dal M° Andrea Loss.
I brani saranno intervallati da letture della professoressa Maria Luisa Crosina, profonda conoscitrice dell’identità ebraica e curatrice di numerosi volumi sull’argomento.
Il concerto sarà anticipato dalla presentazione della Mostra fotografica “Touch” curata, presso la sede della Fondazione Carito di Via Calepina 1, dai fotografi Piero Cavagna e Giulio Malfer.

Il concerto si svolgerà il giorno 27 gennaio 2016 alle ore 21.00 presso il Teatro Comunale di Pergine Valsugana (TN), ad ingresso libero previa prenotazione al seguente indirizzo: Clicca qui per prenotare